SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

Il Servizio Civile Universale è una misura nazionale, co-gestita dalle Regioni e Pubbliche Amministrazioni, che permette ai giovani dai 18 ai 29 anni non compiuti, di impegnarsi in attività solidaristiche e di formazione civica presso enti accreditati per il Servizio Civile.  Qualche dato che aiuta a comprendere bene l’attivazione del Servizio sul territorio regionale. Su 335 enti accreditati all’Albo per il Servizio Civile Nazionale della Regione Puglia, oggi sono ancora attivi, in quanto con progetti in corso o in fase di avvio, 190 enti con 515 sedi di attuazione. All’Albo Unico del SCU sono già iscritte nella sezione regionale 4 reti locali per un totale di 310 sedi di attuazione: una rete di Comuni (con 86 sedi di attuazione),  un’Università (con 140 sedi di attuazione) e due reti di enti non profit (una con 32 sedi di attuazione e la seconda con 52 sedi di attuazione). Una rete locale è iscritta nella sezionale nazionale dell’Albo Unico, con 349 sedi di attuazione. Altre 11 reti locali hanno presentato istanza di accreditamento nella sezione regionale dell’Albo unico del SCU ed una rete locale alla sezione nazionale. Nel 2020  per il bando ordinario sono coinvolti 2.654 volontari in Puglia:  1359 (distribuiti in 187 progetti) nelle sedi degli enti iscritti nell’Albo Puglia – con alcuni posti riservati a giovani con disabilità, bassa scolarizzazione, extracomunitari – e 1.295 (distribuiti in 136 progetti) nelle sedi degli enti iscritti nell’Albo del Dipartimento e al SCU. 400 sono stati i partecipanti all’assemblea dei volontari pugliesi in servizio nel 2017. Spazio anche alla formazione. Nel 2017 sono stati realizzati 4 corsi per OLP (Operatori Locali di Progetto) e un corso di Formazione Generale rivolti al personale degli enti di Servizio Civile con una frequenza complessiva di circa 120 partecipanti; nel 2018 si sono tenuti 6 corsi OLP con una frequenza complessiva di circa 120 partecipanti; nel 2019 sono stati realizzati 5 corsi OLP con una frequenza complessiva di circa 100 partecipanti. Nel 2017 sono stati realizzati 4 seminari sul Servizio Civile Universale e 3 workshop specialistici sulla progettazione rivolti agli enti di Servizio Civile con la partecipazione di circa 400 persone; nel 2018 si sono tenuti 2 seminari sul Servizio Civile Universale e 3 workshop specialistici sulla progettazione con la partecipazione di circa 300 persone; nel 2019 sono stati 3 i seminari sul Servizio Civile Universale, in collaborazione con i Centri di Servizio al Volontariato, a cui hanno partecipato circa 100 persone. Al momento è in atto un percorso regionale di assistenza tecnica teso a favorire l’accreditamento degli enti nell’Albo unico del SCU che si avvale delle competenze di un raggruppamento d’imprese esterno.